Il Canto di Orfeo

Ensemble

Discography

Slendour_Il Canto di Orfeo
B. Galuppi_Il Canto di Orfeo.jpg
Mantova e Ferrara_Il Canto di Orfeo.jpg

Splendour

BuxtehudeHasslerPraetoriusScheidemannKei Koito

Organ Music & Vocal Works

Deutsche Harmonia Mundi ‎– 88985437672

2017

Galuppi: Forgotten Arias

 

Forgotten Arias of a Venetian Master

Catherine King

Il canto di Orfeo and Gianluca Capuano

Gramophone

Mantova e Ferrara

Mantova e Ferrara

Capitali del Rinascimento

Marenzio, Gabrieli, Di Lasso, Merulo, Vecchi, Ingegneri

Il canto di Orfeo and Gianluca Capuano

Classic Antiqua

Bio

 

L'ensemble vocale e strumentale Il Canto di Orfeo, fondato nel 2005 dal suo direttore Gianluca Capuano, tenta di sviluppare e perfezionare le esperienze musicali maturate durante l'intensa attività concertistica del gruppo degli ultimi anni. Uno dei punti di forza più importanti dell'ensemble è l'esecuzione e la registrazione della musica di Giacomo Carissimi (di cui Capuano è uno dei principali studiosi), dei suoi studenti (soprattutto Charpentier, Kerll e Bernhard) e di altri compositori attivi in Roma nello stesso periodo come Luigi Rossi. Il repertorio dell'ensemble comprende molte delle opere più importanti composte tra il 1600 e il 1750 e la musica che va dal tardo Rinascimento ai giorni nostri. L'ICO è composto da alcuni dei migliori cantanti e strumentisti specializzati nelle prime pratiche di esibizione musicale. Grazie all'importante collaborazione di alcuni dei più prestigiosi musicologi dediti allo studio della musica rinascimentale e barocca, l'ensemble considera uno dei suoi obiettivi più importanti per riscoprire compositori sconosciuti al pubblico e le opere più raramente eseguite dei più famosi maestri.

Insieme al mezzosoprano Catherine King, ICO aveva registrato un Cd dedicato alla musica di Baldassarre Galuppi per l'etichetta inglese Avie Records, contenente arie delle opere del compositore. La registrazione è stata nominata "Cd del mese" e "Editor's Choice" dalla prestigiosa rivista britannica "Gramophone". Nel 2012 Antiqua / Classic Voice ha pubblicato la registrazione d'insieme di “Madrigals in onore di Laura Peperara”, la cantante e arpista del XVI secolo.

Punto di riferimento per l'interpretazione della musica vocale barocca italiana, sin dalla sua fondazione ICO ha preso parte ad un importante festival dedicato alla musica barocca (prima di tutto, il glorioso "Musica e Poesia a San Maurizio" a Milano) in Italia, Francia, Austria, Svizzera e la Germania. L'ensemble si è distinto, in particolare, al Royaumont Festival, al Festival Monteverdi di Cremona, al Losanna's Bach Festival, al "Festival of Brežice", al "Milano Arte Musica" di Milano e al "Musica Negli Horti" in Toscana.

Nel 2007 il coro maschile ICO si è esibito nella prima mondiale dell'opera Teneke di Fabio Vacchi al Teatro alla Scala, diretta da Roberto Abbado e con la regia di Ermanno Olmi. Capuano e ICO hanno continuato la collaborazione con il Teatro della Scala esibendosi nel Dog's Heart di Alexander Raskatov nel 2013, ripreso l'anno successivo all'Opera di Lione e nel colossale Die Soldaten di Zimmermann nel 2015.

Recenti impegni includono i ritorni a Cremona e Milano con programmi monteverdiani di successo e il debutto, sempre condotto da Capuano, all'Opéra di Nantes con l'Incoronazione di Poppea di Monteverdi. Nel novembre 2018 il coro maschile ICO aveva preso parte a un concerto di musica di Kurtág per il Festival "Milano Musica".

Tra i prossimi eventi: nel 2019 ICO si esibirà al "Festival di Musica Sacra" di Pavia e al "Pfingsten Festival" di Salisburgo con l'oratorio "La morte di Abel" di Antonio Caldara.

Da alcuni anni l'associazione Il Canto di Orfeo organizza “Vespri musicali a San Maurizio”, un festival di musica antica nella Chiesa di San Maurizio a Milano.

© 2019 by marco calabrese artist manager - all rights reserved

Marco Calabrese

Artist Manager

di Marco Calabrese

Via Conchetta 4, 20136

+39 347 1505869

marco@marcocalabreseartistmanager.com

Milano - Italy​

P. Iva 10968890961